Archivi categoria: CTF 3° anno

AVVISO PER GLI STUDENTI DEL CdS IN CTF (3° ANNO) – CORSO DI FARMACOLOGIA GENERALE E FARMACOGNOSIA

Le lezioni del corso di Farmacologia Generale e Farmacognosia (CdS in CTF, 3° anno) inizieranno martedì 01/10/2019 e proseguiranno con il seguente calendario:

Lunedì – Aula 210 (blocco A) – 09:00-11:00

Giovedì – Aula 109 (blocco A) – 09:00-11:00

Venerdì – Aula 109 (blocco A) – 09:00-11:00

Il titolare del corso

Prof. Osvaldo Giorgi

Test IR MS

Si avvisano gli studenti del corso di laurea in CTF che il Test per la parte di IR e Spettrometria di massa del corso di Metodi Fisici in Chimica Organica si terrà venerdì 7 giugno alle ore 09:00 presso l’aula E, asse D2, Blocco H, Cittadella di Monserrato.   Gli studenti sono invitati a scaricare i seguenti files :

-copertinacompiti

-Schema per compito IR e Massa. 1 copia

Michela Begala

Esercitazione congiunta del Corso di Metodi Fisici in Chimica Organica

Si avvisano gli studenti del corso di laurea in CTF che l’esercitazione congiunta del Corso di Metodi Fisici in Chimica Organica (NMR IR e MS) è fissata per il giorno mercoledì 29 maggio alle ore 09:00 presso l’aula 11 Asse D4 Blocco G, Cittadella di Monserrato.   (Gli spettri oggetto dell’esercitazione sono disponibili nel materiale didattico come “esercitazione congiunta I”)

 

Michela Begala

Attività Seminariale con riconoscimento CFU liberi – “Nonlinear dynamics in complex systems. Applications in drug release systems”

AVVISO DI SEMINARIO

 

Nell’ambito dell’ ERASMUS+ MOBILITY PROGRAM

nei giorni 23 e 28 Maggio 2019

la Prof.ssa Bacaita Elena Simona, Lecturer at the Department of Physics, “Gheorghe Asachi” Technical University of Iasi

terrà un ciclo di seminari

Nonlinear dynamics in complex systems. Applications in drug release systems”

 

secondo il seguente calendario:

Data

Orario Aula Breve Descrizone
Giovedì 23 Maggio 11-13 Aula 110, Blocco A Lecture 1 (2 hrs): Complex systems. Scale Relativity Theory •Basic concepts: scale relativity, self-organization, nonlinear dynamics, fractality, fractal curves.
Martedì 28 Maggio 11-13 Aula 112,

Blocco A

Lecture 2 (2 hrs): Application of Scale Relativity Theory (SRT) in drug release process. •  The results of application of SRT in drug release from microparticles [1] and hydrogels [2, 3] based on chitosan.
SEGUE ABSTRACT COMPLETO NELLA PAGINA SUCCESSIVA

I seminari sono aperti a tutti gli studenti e ricercatori interessati.

Per gli studenti del corso di laurea in CTF che frequenteranno con profitto le lezioni verranno riconosciuti  0.5 CFU, previo superamento del test di valutazione finale.

Requisiti: aver superato l’esame di chimica fisica.

Per ragioni organizzative coloro che fossero interessati a partecipare sono cortesemente invitati a manifestare il proprio interesse alla Prof.ssa Mocci tramite email: fmocci@unica.it


Abstract:

Complex systems are defined as finite systems that includes a high number of components that interact with each other and have the ability to generate a new type of macroscopic collective behaviour, with spontaneous formation of new temporal and spatial structures. The classical physical models, build in order to describe the evolution of the complex systems, usually use assumptions intended to simplify the mathematical calculation.

Drug deliverysystems (DDS), based on polymer matrices in different forms (micro/nanoparticles, micro/nanocapsules, hydrogels, films) can be considered complex systems since they are finite systems, with a high number of particles and a multitude of interdependent phenomena occurring. Numerous studies have been performed on DDS in order to identify the theoretical model that describes best the time dependence of drug release efficiency; this is a very important characteristic, intensively studied, both experimentally and theoretically, since the concentration of the released drug must be in the therapeutic window, i. e. above the minumum concentration to produce the desired effects and below the toxic barrier. Many papers show how various factors, such as polymer molecular weight, monomers ratios in polymer, pH of release media, particle size affect the release kinetics. At the same time, physical phenomena, such as polymer swelling and degradation, drug dissolution and diffusion appear simultaneously in the release process. To take into consideration all the phenomena will be very difficult in the classical physics, therefore an alternative to the classical approach is the Scale Relativity Theory (SRT), which apply to complex systems and deals with concepts like scale relativity, self-organization, nonlinear dynamics.

This seminar cycle will present the basic concepts of Scale Relativity Theory and its applications to drug release systems.

 

References

  1. E. S. Bacaita, C. Bejinariu, B. Zoltan, et. al., Nonlinearities in Drug release process from polymeric microparticles: long-time-scale behaviour, J. Appl. Math, 2012, 653720
  2. E. S. Bacaita, B. C. Ciobanu, M. Popa, et. al., Phases in the temporal multiscale evolution of the drug release mechanism in IPN-type chitosan based hydrogels, Phys. Chem. Chem. Phys., 2014, 16, 25896
  3. E. S. Bacaita, M. Agop, A multiscale mechanism of drug release from polymeric matrices: confirmation through a nonlinear theoretical model, Phys. Chem. Chem. Phys., 2016, 18, 21809

Corsi a crediti liberi per CTF e Farmacia Ciclo di seminari

Si avviano gli studenti interessati che nei giorni 7 e 9 maggio si svolgeranno due cicli di seminari per ciascuno dei quali è previsto il riconoscimento di 0.66 CFU (4 h lezione e test di valutazione)

Requisiti: aver superato esami di biochimica e chimica organica (chimica Organica 1 per CTF). Ulteriore requisito per gli sudenti di Farmacia iscritti al quarto anno (o successivi) e per quelli di CTF a partire dal terzo anno.

In allegato l’avviso per i corsi  delle Prof.sse Liliana Foia e Lenuta Profire

Avviso Seminario Prof.ssa LILIANAFOIA 2019

Avviso Seminario Prof.ssa Profire 2019

Per iscriversi inviare una email con oggetto: iscrizione corso Prof.ssa Foia/Profire

e con contenuto nome cognome, corso di laurea, numero di matricola

 

 

 

Metodi Fisici in Chimica Organica: Inizio Lezioni, test di autovalutazioni delle conoscenze in ingresso, e informazioni su aule

Si avvisano gli del corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche che le lezioni di Metodi Fisici in Chimica Organica inizieranno Mercoledi’ 6 marzo alle ore 9:00 in aula C Blocco H. Si raccomanda la massima puntualità e si ricorda che verrà verificata la frequenza.

INFORMAZIONI IMPORTANTI: MATERIALE DIDATTICO, CONOSCENZE PRELIMINARI, TEST DI AUTOVALUTAZIONE, SCHEDA DEL CORSO, CALENDARIO AULE, CALENDARIO ESAMI

MATERIALE DIDATTICO

Il materiale didattico relativo al corso è disponibile presso il sito del corso: https://elearning.unica.it/course/view.php?id=105.

Per il modulo NMR tale sito costituirà il principale canale di comunicazione tra docente e studenti.

CONOSCENZE PRELIMINARI

Per poter comprendere i fondamenti delle tecniche spettroscopiche e spettrometriche e le loro principali applicazioni nel campo della chimica organica, lo studente deve possedere una buona conoscenza di base dei fondamenti di chimica generale, inorganica ed organica, della fisica generale e della chimica fisica.

TEST DI AUTOVALUTAZIONE

Martedì 12 si svolgerà un test di autovalutazione delle conoscenze in ingresso. Il test può essere svolto in maniera anonima o indicando il numero di matricola. Quest’ultimo è necessario solo nel caso in cui lo studente  voglia avere valutati i test di autovalutazione dell’apprendimento che si svolgeranno durante il corso. Esempi di test di autovalutazione sono presenti nel sito del corso https://elearning.unica.it/course/view.php?id=105.

Nel test di ingresso verranno verificate le conoscenze necessarie per per frequentare con profitto ovvero le conoscenze relative ai seguenti argomenti trattati nei corsi del primo e del secondo anno:

Chimica Generale: Struttura atomica. La descrizione quantomeccanica dell”atomo. Le funzioni d”onda e i numeri quantici. Lo spin elettronico.

Fisica e Chimica Fisica: Onde elettromagnetiche e spettro elettromagnetico Vettori. Momento angolare. Campo magnetico generato da una spira percorsa da corrente. Distribuzione di Boltzmann. Cariche elettriche oscillanti a campo elettrico. Moto armonico.

Chimica fisica: Entalpia, Entropia, Energia Libera. Leggi cinetiche delle reazioni chimiche.  Equazione di Arrhenius.

Chimica Organica I&II: Nomenclatura. Strutture di Lewis, strutture di risonanza. Stereochimica: conformazioni e configurazioni, isomeria, elementi di simmetria, chiralità,  diasteroisomeri, proiezioni di Fisher.

 

SCHEDA DEL CORSO

Per informazioni relative agli obiettivi e contenuti del corso, gli studenti sono invitati a leggere la scheda del corso

Ulteriori informazion sono contenute nella pagina:  PAGINA INSEGNAMENTO

 

CALENDARIO E AULE

Le lezioni si svolgeranno il Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 9 alle 11, e le esercitazioni il Martedì dalle 15 alle 18.

Di seguito sono indicate le aule presso le quali si svolgerà il corso

Marzo 2019
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
4 5 6

 

Aula C

Blocco H

asse 1 D1

7 8

 

Aula 7

Blocco H

Asse 2 D2

11

 

Aula B

Blocco G a

sse 3 D3

12

 

Aula C

Blocco H

asse 1 D1

13

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

14 15

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

18

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

19

 

Aula C

Blocco H

asse 1 D1

20

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

21 22

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

25

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

26

 

Aula C

Blocco H

asse 1 D1

27

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

28 29

 

Aula B

Blocco G

asse 3 D3

 

Aprile 2018
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
1

 

Aula 11

Blocco G

asse 4 D4

2

 

Aula C

Blocco H

asse 1 D1

3

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

4 5

 

Aula F

Blocco H

asse 2 D2

8

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

9

 

Aula C

Blocco H

asse 1 D1

10

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

11 12

 

Aula F

Blocco H

asse 2 D2

15

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

16

 

Aula C

Blocco H

asse 1 D1

17

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

18 19
22

 

23 24

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

25 26

 

Aula F

Blocco H

asse 2 D2

29

 

Aula 2

Blocco H asse 1 D1

30

 

Aula 17

Blocco G

asse 3 D3

 

Maggio
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
1 2 3

 

Aula F

Blocco H

asse 2 D2

6

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

7

 

Aula 17

Blocco G

asse 3 D3

8

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

9 10

 

Aula F

Blocco H

asse 2 D2

13

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

14

 

Aula 17

Blocco G

asse 3 D3

15

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

16 17

 

Aula F

Blocco H

asse 2 D2

20

 

Aula 2

Blocco H

asse 1 D1

21

 

Aula 17

Blocco G

asse 3 D3

22

 

Da Assegnare

23 24

 

Da Assegnare

27

 

Da assegnare

28 29

 

Da assegnare

30 31

 

Da Assegnare

 

CALENDARIO ESAMI

Calendario esami A.A. 2018-19