Prof. Salis Marco-Ripresa ricevimento studenti

Il prof. Salis Marco riprende il ricevimento il giorno giovedì 6 settembre, ore 9-11.

Full-Stack Developer presso sede Nuoro

Taulara S.r.L., attiva nello sviluppo di soluzioni software per la gestione dei flussi dati e della conservazione a norma degli archivi fisici e virtuali, cerca per la propria sede di Nuoro un programmatore avente competenze nelle seguenti attività: UTILIZZO DELLE PRINCIPALI BASE DATI (esempio: MYSQL – SQL – POSTGRES, ecc.); PROGRAMMAZIONE AD OGGETTI E CAPACITA’ DI COMPRENSIONE DEI PRINCIPALI LINGUAGGI (esempio: PHP – NET – COCOA – MOBILE, ecc); UTILIZZO E CONFIGURAZIONE DEI PRINCIPALI SISTEMI OPERATIVI (EX. MAC – WINDOWS – LINUX); CONFIGURAZIONE, INSTALLAZIONE E MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE DI RETE, CONOSCENZA DEGLI APPARATI (esempio: CISCO, FORTINET, ecc.) CONOSCENZA E CAPACITA’ [...]

AVVISO

Si avvisano gli studenti che il prof. Macchiarella è fuori sede per lavoro. Sarà nuovamente in studio a partire da lunedì 10 settembre e quindi riprenderà i ricevimenti da mercoledì 12 (ore 10-12). Per ogni evenienza inviare una mail al solito indirizzo <macchiarella@unica.it>  

Digital job experience: strumenti per la ricerca di lavoro nell’era digitale mercoledì 12 settembre 2018

L’Ufficio Orientamento al Lavoro – Job Placement della Direzione per la Ricerca e il territorio organizza, in collaborazione con Manpower Group Italia, l’evento Digital Job Experience: strumenti per la ricerca di lavoro nell’era digitale.

Obiettivo dell’incontro è fornire strumenti per la ricerca di opportunità lavorative attraverso l’utilizzo di tutti i canali, on line e off line. In particolare saranno approfonditi i temi del personal branding e della web reputation.

Manpower Group, multinazionale leader mondiale nelle innovative workforce solutions, realizza e offre soluzioni strategiche per la gestione delle risorse umane, somministrazione di lavoro, pianificazione e realizzazione di progetti di formazione, consulenza per l’organizzazione aziendale, career management, servizi di outsourcing e consulenza HR.

Manpower Group affianca persone e imprese nel raggiungimento dei propri obiettivi di business e di carriera attraverso una rete di oltre 230 uffici e 1.800 persone su tutto il territorio nazionale.

L’incontro, aperto a tutti i laureati e laureandi dell’Università degli Studi di Cagliari, si svolgerà mercoledì 12 settembre 2018 presso l’Aula del Teatro Anatomico in via Ospedale 121 a Cagliari, dalle ore 10.00 alle 13.00 (registrazione dalle ore 9.30).

Nel corso dell’evento sarà presentato il progetto PowerU Digital il cui obiettivo è quello di sviluppare a livello europeo la cultura e la formazione digitali dei giovani, al fine di agevolarne l’ingresso nel mondo del lavoro.

Programma:

09.30 registrazione partecipanti

10.00 presentazione servizi placement di Ateneo

10.30 Power U Digital

11.00 Personal Branding

12.00 Web Reputation

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi compilando la Scheda di adesione all’evento.

Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Orientamento al lavoro – Job Placement al numero 070 675 8404 o spedire una e-mail all’indirizzo orientamento.lavoro@amm.unica.it .

Digital Job Experience: strumenti per la ricerca di lavoro nell’era digitale

L’Ufficio Orientamento al Lavoro – Job Placement della Direzione per la Ricerca e il territorio organizza per mercoledì 12 settembre 2018 presso l’Aula del Teatro Anatomico in via Ospedale 121 a Cagliari, dalle ore 10.00 alle 13.00, in collaborazione con Manpower Group Italia, l’evento: Digital Job Experience: strumenti per la ricerca di lavoro nell’era digitale. L’incontro è aperto a tutti i laureati e laureandi dell’Università degli Studi di Cagliari. Per partecipare all’evento è necessario iscriversi compilando la Scheda di adesione all’evento

Test di accesso, continua il trend positivo

Quasi 300 iscrizioni in più rispetto allo scorso anno. Tra i corsi di laurea triennali spicca Biotecnologie, ottimo riscontro anche per i nuovi corsi di laurea magistrale. Il commento del Rettore: "Segnale di fiducia degli studenti e delle famiglie, siamo orgogliosi e riconoscenti"